Una fabbrica culturale all’Ex-Ansaldo

By staff 2 anni agoNo Comments
Home  /  Cultura  /  Una fabbrica culturale all’Ex-Ansaldo
_DSC0125_HR

E’ possibile immaginare una fabbrica di creatività al centro di Milano? Assolutamente sì! E ieri mattina nello spazio Ex-Ansaldo finalmente aperto alla città ne abbiamo avuto la certezza concreta.

La diversità come punto di forza, la cultura come linguaggio, il luogo come spazio d’incontro aperto e partecipativo fra idee, opportunità e produzione: sarà un nuovo progetto creativo per Milano quello che Arci Milano, Avanzi, esterni, H+Make a Cube³, assieme al Comune, stanno sviluppando all’interno dell’Ex Stecca delle Acciaierie Ansaldo, dopo essersi aggiudicati, lo scorso luglio, il bando pubblico per la gestione degli spazi per i prossimi 12 anni.

Uno spazio di oltre 6000 mq che sarà un luogo nuovo per Milano: un punto di riferimento trasversale, multidisciplinare e attento ai linguaggi della contemporaneità, per l’incontro di idee e produzione creativa.

L’Ex-Ansaldo sarà una moderna fabbrica di produzione culturale dove incubazione, produzione e fruizione coesisteranno in un unico spazio per la formazione, la creatività, gli eventi, l’impresa, la ristorazione e il tempo libero.

Al suo interno si produrranno idee e imprese, si coprirà tutto il ciclo dei prodotti, per far sì che ricerca e sperimentazione possano diventare motore di crescita sociale e culturale. Un acceleratore nella creazione di brand culturali e di imprese della creatività del tessuto cittadino, per sviluppare economia virtuosa e rigenerativa. Un luogo aperto a tutta la città ma dal respiro internazionale dove far crescere le proprie idee e i propri progetti in una dimensione collettiva.

Il primo appuntamento sarà durante il Salone del Mobile quando, all’interno degli spazi, sarà allestito il Design Center Ex Ansaldo. Da oggi possiamo cominciare a immaginare sul serio!

I partner del progetto si sono presentati con questo video:

Categories:
  CulturaRigenerazione urbana
this post was shared 0 times
 000

Leave a Reply